Una coppia legge il Cantico dei Cantici
di Bruno e Lorella Nardin

Siamo corpi in relazione

“Fontana che irrora i giardini, pozzo d’acque vive che sgorgano dal Libano” Ct 4,15Testo Ct 4, 1-16Il capitolo si apre con il canto ...

- Lorella e Bruno Nardin

L’equilibrio del desiderio

“Avete visto l’amato dell’anima mia?” Ct 3,3Ancora presente in questi primi versetti del cap. 3, è il tema della ricerca dell’amore,...

- Lorella e Bruno Nardin

L’incontro tra vicinanza e lontananza

“O mia colomba, che stai nelle fenditure della roccia, nei nascondigli dei dirupi, mostrami il tuo viso” Ct 2,8-17Il desiderio dell’...

- Lorella e Bruno Nardin

Dolcezza dell’intimità

“La sua sinistra è sotto il mio capo e la sua destra mi abbraccia” Ct 2,1-7L'incontro dei corpi nell'atto di incontro intimo degli s...

- Lorella e Bruno Nardin

Mi baci con i baci della sua bocca

C T. 1,1-17Ci accingiamo allora a prendere in mano questo testo sacro molto particolare della Parola di Dio. Un testo da accostare, ...

- Lorella e Bruno Nardin

Introduzione alla rubrica

Riflessioni SUL LIBRO DELLA BIBBIA meno conosciuto e praticato.Perché ascoltare, riflettere e pregare in coppia, il Cantico dei cant...

- Lorella e Bruno Nardin